Qual è il prezzo di Dogecoin?

Il 2021 è iniziato in modo turbolento per Dogecoin. Il “meme coin” digitale più importante al mondo (di cui Elon Musk è il fondatore in senso figurato) è su tutte le bocche. Il risultato? Prezzi estremamente volatili nel 2021. Fondamentalmente, Dogecoin è iniziata come un meme, un’alternativa divertente a Bitcoin. Oggi, Dogecoin, è uno dei 10 coin principali in termini di valore di mercato e pertanto non passa inosservato. La presente guida ti illustrerà i fattori che influenzano il prezzo di Dogecoin.

L’evoluzione del prezzo di Dogecoin

Dal lancio di Dogecoin, a fine dicembre 2013, questa valuta digitale ha registrato alcune impennate. I creatori di Dogecoin volevano una criptovaluta divertente e leggera; un coin che avrebbe attirato un pubblico più ampio dei seri adepti dei Bitcoin, essendo basato su un noto meme di un cane. Ciò nonostante, i fondatori non avrebbero mai pensato che il loro coin avrebbe raggiunto un valore di mercato di oltre 78 miliardi di dollari (a un certo punto). Ma così è stato. Qui di seguito illustriamo come Dogecoin ha raggiunto questi picchi.

1: Un inizio cauto prima del decollo

I primi anni di Dogecoin sono stati tranquilli. Una volta lanciata la valuta, Dogecoin ha registrato una breve corsa fino a raggiungere i $0,0016 a coin. Ben presto, il prezzo è precipitato del 99% e dopo vi sono state fluttuazioni pressoché nulle negli anni successivi.

Come saprete probabilmente, nel 2017, l’interesse del grande pubblico nei confronti dei Bitcoin e delle altre criptovalute (altcoin) è iniziato ad aumentare vertiginosamente. Durante questo ciclo cosiddetto al rialzo, Dogecoin era uno dei coin più popolari, anche grazie ai suoi meme. Molti meme erano postati su Reddit e 9GAG, facendo sì che Dogecoin si è guadagnata il titolo di “meme coin”.

Questo status ha avuto un impatto positivo sul prezzo di Dogecoin, che è continuato a crescere nel 2017. Il picco di Dogecoin è stato registrato il 7 gennaio del 2018, quando il prezzo di un Dogecoin equivaleva a $0,017, dieci volte in più del massimo registrato del 2014.

Description

2: Dopo il ciclo al rialzo

Sfortunatamente, Dogecoin non era sufficientemente forte per sopravvivere al crollo dell’inizio del 2018. Il noto “meme coin”, come la maggior parte delle criptovalute, si è trovato in un protratto mercato ribassista. Il minimo assoluto è stato raggiunto a marzo 2020, con i $0,0016 a coin, un crollo di oltre il 90% rispetto al suo massimo storico.

Tuttavia, in maniera lenta e costante, Dogecoin ha iniziato a riprendersi. Grazie alla comunità più ampia rispetto al 2017, meme e influencer sono riusciti a risollevare il valore dal minimo storico. Quando poi Elon Musk, fondatore di Tesla e Space X, ha iniziato a twittare frequentemente su Dogecoin, la situazione è letteralmente esplosa. All’inizio del 2021, il valore è balzato alle stelle a nuovi picchi mai visti, raggiungendo un valore di $0,08 a coin, ovvero quadruplicando il massimo storico del 2018.

Description

How is the Dogecoin Price influenced?

Come tutte le criptovalute, Dogecoin è sensibile alle varie influenze che possono farne scendere o salire il prezzo. In qualità di “meme coin”, il suo valore è più influenzato dal brand che dalla tecnologia, ovvero è più importante cosa pensa la gente che la tabella di marcia. Dogecoin è più sensibile ad alcuni fattori rispetto ad altre criptovalute. Queste sono le influenze principali sul prezzo di Dogecoin.

Attenzione mediatica

In generale, l’attenzione mediatica influenza la maggior parte delle criptovalute, ma nel caso di Dogecoin l’impatto è leggermente diverso. A causa della sua natura, riceve un’attenzione mediatica diversa e più frequente rispetto agli altri coin. Noti influencer come il frontman dei KISS, Gene Simmons, e la famosa attrice e influencer, Mia Khalifa, hanno parlato sui social media di Dogecoin e hanno investito in questa criptovaluta. E poi c’è Elon Musk, uno degli uomini più ricchi del pianeta. Un suo tweet su Dogecoin ha avuto più di una volta un impatto esorbitante sul prezzo di Dogecoin. Un esempio è stato a luglio 2020, quando ha sostenuto apertamente il coin e il prezzo è salito del 14%. La forte corsa al rialzo registrata da gennaio è anch’essa merito di Elon, che ha consentito al prezzo di raggiungere nuovi massimi storici.

2021 Ribasso e rialzo

Dopo aver raggiunto il nuovo picco di $0,08 a gennaio 2021, il prezzo di Dogecoin ha registrato un periodo di consolidamento. Tuttavia, come abbiamo già detto, il prezzo di Dogecoin è facilmente influenzabile. Una vera e propria ossessione nei confronti di Dogecoin ha preso il via ad aprile, quando Elon Musk si è messo a riflettere ad alta voce su Twitter se Dogecoin avrebbe mai raggiunto il valore di un dollaro. Manco a dirlo, il prezzo di Dogecoin è schizzato alle stelle. L’8 maggio, Dogecoin ha raggiunto il massimo storico di $0,74, con un rialzo di oltre il 1000% rispetto al mese precedente. Anche per gli standard delle criptovalute, si tratta di un aumento incredibile. Poco dopo aver raggiunto questo nuovo picco, il mercato delle criptovalute è stato colpito da un’importante correzione che ha colpito anche Dogecoin, il cui valore è crollato di oltre il 70% tra l’8 e il 29 maggio.

Dopo una breve fase di consolidamento, la fine di giugno è stata particolarmente dura per i titolari di Dogecoin che hanno visto i prezzi precipitare nuovamente del 40% in 30 giorni. E non è finita qui.

Description

Il futuro del prezzo di Dogecoin

Il prezzo di Dogecoin è estremamente sensibile alle fluttuazioni di mercato. Nonostante il trend a lungo termine in crescita per Dogecoin, è difficile prevederne le fluttuazioni future. Le tecnologie alla base sono carenti e il coin è più dipendente dai media e dal suo pubblico. Se questi perdono interesse in Dogecoin, si rifletterà negativamente sulla valuta. Al contrario, quando Musk o un altro personaggio noto pubblicano un tweet su Dogecoin, l’effetto sul prezzo è positivo. Nel mondo delle criptovalute non sai mai qual è la direzione di un coin, e questo è proprio il caso di Dogecoin. Una valuta rischiosissima ma con profitti alti.

Description