XTZ icon Comprare Tezos (XTZ)

-
--Ultime 24 ore
Dati forniti da CoinGecko
Comprare
EUR icon
Criptovalute che vorresti vendere
XTZ icon
Criptovalute che vorresti vendere
Comprare ora
Anycoin Direct PayPalAnycoin Direct EPSAnycoin Direct SEPAAnycoin Direct SOFORTAnycoin Direct iDEALAnycoin Direct GiropayAnycoin Direct VISAAnycoin Direct Mastercard

Che cos'è Tezos (XTZ)?

Tezos è una rete blockchain la cui storia è affascinante quanto la sua tecnologia. La rete è stata introdotta per la prima volta in un libro bianco nel 2014 e concepita da Arthur Breitman e sua moglie Kathleen Breitman. Il protocollo descriveva una prova di consenso della posta in gioco, un'area inesplorata agli albori dell'industria blockchain.

Quello che era iniziato come un progetto per evitare le insidie di Bitcoin ed Ethereum attraverso l'adattabilità e la comunità guidata dall'innovazione è finito presto sulle prime pagine dei giornali quando è scoppiato un litigio pubblico tra i Breitman e Johann Gevers, allora presidente della Tezos Foundation.

Tezos è una blockchain open-source che può ospitare contratti intelligenti e si descrive come una rete "auto-riparante" che può "auto-aggiornarsi" senza rompersi in due blockchain diverse in un hard fork. Tezos è una rete blockchain di livello 1 che può eseguire applicazioni di contratti intelligenti con resistenza alla censura in un ambiente decentralizzato protetto da un modello di consenso proof-of-stake.

Le caratteristiche principali di Tezos sono:

  • Rete autorigenerante
    L'auto-guarigione è un modo elegante per dire che i miglioramenti proposti alla rete Tezos seguono un processo formale di governance on-chain in cui ogni stakeholder può votare, testare o proporre modifiche al protocollo. Poiché la comunità raggiunge il consenso sull'aggiornamento prima dell'implementazione, le possibilità di un hard fork sono notevolmente ridotte.

  • Governance on-chain
    Le proposte di governance per Tezos seguono un ciclo elettorale in cui tutte le parti interessate hanno il tempo e i mezzi per esprimere le proprie opinioni. Le proposte includono le motivazioni alla base dell'aggiornamento proposto e i dettagli delle modifiche infrastrutturali necessarie per implementarlo. Se la comunità approva una proposta, gli sviluppatori sono obbligati a implementarla nella blockchain.

  • Innovazione incentivata
    I suggerimenti di miglioramento presentati dalla comunità possono anche includere una ricompensa per i contributori originali come incentivo a rendere la rete più potente ed efficiente. Gli incentivi sulla catena sono trasparenti e premiati quando la comunità vota a favore, incoraggiando la crescita organica dell'ecosistema Tezos.

  • Delegated Proof of Stake
    La rete Tezos distribuisce i blocchi utilizzando un consenso Delegated Proof of Stake. I validatori di Tezos sono chiamati "baker". I baker possono utilizzare XTZ, il token nativo dell'ecosistema Tezos, per partecipare al consenso.

  • Contratti intelligenti formalmente verificati
    Michelson è un linguaggio di programmazione specifico per il dominio che gli sviluppatori utilizzano per scrivere contratti intelligenti su Tezos. Utilizzando un linguaggio specifico per il dominio, Michelson è adattato al dominio dei contratti intelligenti nell'ecosistema Tezos. Contiene le primitive e i costrutti che corrispondono alle operazioni spesso richieste negli smart contract su Tezos. La verifica formale è una caratteristica di uno smart contract che consente agli sviluppatori di verificare matematicamente che lo smart contract funzioni come previsto, riducendo i potenziali errori e facilitando la risoluzione dei problemi.

Website Whitepaper GitHub Twitter

Qualcuno non deve aver letto le scritte in piccolo - La storia di Tezos

La storia di Tezos è stata un vero e proprio giro sulle montagne russe per investitori e sostenitori. L'ICO ha avuto luogo il 14 luglio 2017 e si è conclusa con un successo incredibile. In un solo giorno sono stati raccolti 232 milioni di dollari, circa 10 volte tanto quanto i fondatori si aspettavano. Non male come inizio, vero? Ripensateci!

Tuttavia, la situazione si è rapidamente complicata quando i fondatori, Arthur e Kathleen Breitman, hanno creato una fondazione in Svizzera senza rendersi conto che la legge svizzera conferisce al consiglio di amministrazione della fondazione il pieno controllo sul patrimonio della stessa.

Un membro del consiglio di amministrazione, Johann Gevers, ha rapidamente escluso i Breitman dal patrimonio di Tezos, il che ha portato a una lotta di potere, a tentativi di rimozione di Gevers e a diverse azioni legali collettive. Sebbene i Breitman abbiano mantenuto il controllo del codice sorgente del progetto attraverso una società del Delaware, non hanno potuto accedere ai fondi dell'ICO. Anche gli investitori sono stati esclusi dai loro investimenti e non hanno potuto rivendicare o scambiare i loro token, mentre il valore dei fondi raccolti è salito a 555 milioni di dollari grazie all'aumento dei prezzi delle criptovalute.

Dopo mesi di controversie, Gevers e l'intero consiglio di amministrazione si sono dimessi nel febbraio 2018, permettendo ai Breitman di riprendere il controllo degli asset di Tezos. La comunità ha reagito rapidamente, annunciando l'imminente lancio della "testnet" in un comunicato stampa del 22 febbraio 2018. Nonostante la frustrazione per i ritardi e i problemi tecnici, la betanet di Tezos è stata finalmente lanciata quasi un anno dopo l'ICO e l'emissione del token.

Nonostante le difficoltà iniziali incontrate, Tezos si è evoluta in una blockchain riconosciuta e affermata che ha raggiunto importanti traguardi tecnologici e ha guadagnato popolarità tra gli investitori. Questa storia sottolinea l'importanza di comprendere appieno le implicazioni legali e normative di tali iniziative.

Quindi tirate fuori la lente d'ingrandimento e leggete sempre le scritte in piccolo!

Vi spieghiamo come Comprare Tezos nella seguente guida passo-passo

Comprare Tezos è molto facile e sicuro in questi giorni.

Fase 1: Iscrizione
Creare un conto Anycoin gratuito per poter Comprare Tezos con PayPal, ad esempio.

Fase 2: Depositare euro e selezionare il metodo di pagamento Selezionare ad esempio
PayPal come metodo di pagamento preferito e l'importo desiderato. Questo funziona sia tramite l'app mobile che tramite il sito web desktop.

Fase 3: Comprare Tezos L'
acquisto di Tezos con PayPal richiede meno di 2 minuti. Non appena il denaro è stato trasferito, selezionare XTZ. Scegliere quindi come o dove conservare i Tezos (XTZ) e iniziare a fare trading.

È così semplice! Il Tezos (XTZ) sarà sul vostro conto personale entro pochi minuti.

Dal 2013

Anycoin Direct è ufficialmente registrato presso la De Nederlandsche Bank e la FMA austriaca. Inoltre, adottiamo sempre i più moderni protocolli di sicurezza.

Sicurezza

Conserva i tuoi coin nel nostro Vault sicuro o inviali al tuo wallet personale. Decidi tu come conservare i coin.

Community

Oltre 500.000 cittadini europei partecipano alla piattaforma Anycoin. Inoltre, Anycoin Direct è il miglior broker di criptovalute in Europa. 

Anycoin App

Acquistare Tezos in pochi secondi

Anycoin Direct appstoreAnycoin Direct playstore

Perché acquistare Tezos con Anycoin?

Con oltre 14.000 recensioni su TrustPilot (media di 4,5 stelle) e la registrazione ufficiale presso De Nederlandsche Bank (DNB), Anycoin Direct è uno dei servizi di criptovalute più affidabili d’Europa dal 2013.

Acquista crypto in tre semplici passaggi!

1
Registro

Bastano pochi minuti per creare un account Anycoin Direct gratuito.

2
Verifica

Conferma la tua identità effettuando la verifica con uno dei nostri partner di fiducia.

3
Trade

Acquista, vendi, scambia e conserva i tuoi coin preferiti.

Anycoin Vault

Il Vault è un’alternativa sicura al tradizionale wallet di criptovalute per coloro che desiderano acquistare, vendere e scambiare coin su Anycoin Direct. È possibile memorizzare tutti i beni digitali nel Vault e scambiarli tra loro. Desideri comunque inviare criptovalute a un wallet esterno come Ledger? Non c’è problema, il Vault è una funzionalità aggiuntiva. Spetta a te scegliere. 

Fondazione

Oltre all’Anycoin Vault, abbiamo anche l’Anycoin Foundation. I saldi dei clienti sono conservati in una fondazione separata al solo scopo di preservare i loro fondi. Questa struttura garantisce che i clienti abbiano diritto a un risarcimento nell’improbabile caso che Anycoin Direct fallisca. Inoltre, ribadiamo la nostra volontà di dare ai clienti la possibilità di scegliere tra l’utilizzo di Anycoin Vault e l’invio di coin a un wallet esterno.

Informazioni aggiuntive su Tezos (XTZ)

Posso Comprare Tezos (XTZ) con PayPal?

Sì, è possibile Comprare XTZ con PayPal presso Anycoin Direct. È inoltre possibile pagare con GiroPay, VISA, MasterCard, SEPA, Sofort e bonifici bancari EPS.

I vantaggi di PayPal nell'acquisto di XTZ

La piattaforma PayPal è semplice e veloce. È molto facile effettuare transazioni con pochi clic. Se si desidera Comprare XTZ con PayPal, non è necessario inserire ogni volta le proprie coordinate bancarie. Pertanto, i trasferimenti di denaro con PayPal vengono completati in pochi istanti. Inoltre, PayPal esiste da 25 anni ed è uno dei maggiori metodi di pagamento al mondo. Anycoin Direct consente di Comprare XTZ con PayPal.

Posso depositare il mio XTZ sul mio conto PayPal?

No. Non è possibile depositare XTZ direttamente nel proprio portafoglio personale PayPal. 

Posso inviare XTZ al mio portafoglio?

Sì, quando si acquistano XTZ si può scegliere di inviarli al proprio portafoglio. In alternativa, può scegliere di far gestire le sue monete da noi; noi conserveremo i suoi XTZ in modo sicuro nel caveau di Anycoin.

Design della blockchain Tezos

La capacità di Tezos di "guarire" è dovuta alla sua architettura modulare. Il whitepaper di Tezos mostra come la blockchain di livello 1 svolga i compiti di base di una rete blockchain in componenti separati.

Tezos definisce tre diversi componenti principali:

  1. Il protocollo di rete rileva i blocchi e diffonde le transazioni

  2. Il log delle transazioni definisce cosa rende valida una transazione

  3. Il protocollo di consenso forma un consenso su un'unica catena

Il tutto ricorda un po' Ethereum 2.0, perché anche lì la rete vera e propria è astratta in diversi livelli.

  • Livello di disponibilità dei dati (livello di fornitura dei dati)

  • Strato di consenso

  • Livello di esecuzione

Tezos era in anticipo sui tempi

I tre componenti della blockchain definiti nel white paper di Tezos sono simili al principio modulare di Ethereum. Il protocollo di rete fornisce ai nodi Tezos i dati necessari per calcolare i blocchi e partecipare al consenso. Il protocollo di consenso esegue un processo di votazione formale per determinare l'ordine corretto delle transazioni e il protocollo delle transazioni è responsabile dell'esecuzione degli smart contract.

Astraendo queste funzioni in livelli separati, Tezos rispetta l'approccio modulare, che mira a una chiara separazione delle funzioni, che può portare a diversi vantaggi, come ad esempio

  • Ottimizzazione mirata: Ogni livello può essere ottimizzato indipendentemente dagli altri. Ad esempio, i miglioramenti all'algoritmo di consenso non richiedono necessariamente modifiche al livello di rete.

  • Aggiornamenti più semplici: Gli aggiornamenti del protocollo possono essere implementati in modo più controllato e meno disruptive. Ad esempio, è possibile aggiornare il livello di transazione per consentire contratti intelligenti più complessi senza modificare il meccanismo di consenso.

  • Maggiore sicurezza: Separando il meccanismo di consenso dall'esecuzione delle transazioni, si riduce il rischio di errori a cascata. I problemi in un livello possono essere contenuti senza influenzare l'intero sistema.

  • Specializzazione: Gli sviluppatori possono specializzarsi in un particolare livello senza dover avere competenze negli altri livelli, il che può accelerare lo sviluppo e l'innovazione all'interno di quel livello.

L'architettura di Tezos riflette un approccio ponderato alla progettazione della blockchain che riconosce la necessità di robustezza e flessibilità in funzione dell'evoluzione della tecnologia e delle sue applicazioni.

Come funziona Tezos

Come già detto, i livelli di protocollo sono separati l'uno dall'altro. Di seguito, diamo un'occhiata più da vicino ai singoli componenti che costituiscono la blockchain Tezos nel suo complesso.

  • La shell (software di sistema)
    La shell è costituita dagli elementi della blockchain che consentono ai nodi di trasferire i dati della catena a nuovi nodi, nonché lo stato versionato del libro mastro, compreso un livello per le connessioni peer-to-peer, l'archiviazione su disco e un database distribuito che astrae il recupero e la replica di nuovi dati della blockchain al validatore. Questa astrazione è necessaria per separare i processi della shell dal livello del protocollo.

  • Livello di protocollo
    Il livello di protocollo comprende le cosiddette "proprietà autocorrettive" di Tezos, che sono possibili senza influenzare i livelli di rete e di consenso sottostanti. Si noti che il livello di protocollo può vedere solo una blockchain, ovvero la sequenza lineare accettata dal consenso della blockchain di Tezos. Poiché la blockchain Tezos non ha mai avuto un hard fork, questa sequenza lineare può essere fatta risalire al blocco Genesis. I compiti del livello di protocollo comprendono processi amministrativi come l'interpretazione delle transazioni e l'elaborazione dei contratti intelligenti.

  • Il livello RPC
    Per semplicità, è sufficiente sapere che il livello RPC è parte dell'infrastruttura del nodo che consente alle applicazioni di terze parti di interagire con il nodo.
     Il livello RPC stabilisce la connessione tra l'utente e la rete del nodo.

  • Architettura modulare
    Poiché le funzioni principali di Tezos sono astratte l'una dall'altra, il protocollo economico della catena può essere integrato da una procedura di coordinamento all'interno della catena. Ad esempio, i processi all'interno della catena possono cambiare passando da un livello di protocollo all'altro senza influenzare i processi sottostanti.

Il meccanismo di consenso di Tezos

La blockchain di Tezos è protetta da un processo di consenso Delegated Proof of Stake. Nella documentazione di Tezos, questo processo di consenso viene definito Liquid Proof of Stake. Tuttavia, è importante capire che la definizione di Liquid Proof of Stake si è evoluta nell'ultimo decennio e ora si riferisce alla creazione di liquidità artificiale attraverso il conio di beni sintetici legati alla propria partecipazione.

La rete Tezos non produce "asset avvolti" o asset sintetici. Tuttavia, i possessori di token XTZ possono delegare i loro fondi ad altri validatori, noti nell'ecosistema come "bakers", che distribuiscono l'inflazione dei token e le ricompense delle commissioni ai delegatori su base pro-rata.

Il processo di governance di Tezos

L'ecosistema Tezos ha introdotto un processo on-chain per proporre, selezionare, testare e implementare i miglioramenti del protocollo. Ogni aggiornamento viene votato e approvato dalla comunità, riducendo in modo significativo la probabilità di hard fork, poiché questi aggiornamenti vengono approvati solo se la comunità è favorevole.

I Baker, i validatori della rete Tezos, sono anche i votanti nel processo di aggiornamento formale, con i loro voti proporzionali all'entità della loro partecipazione. Chiunque disponga di 6000 gettoni XTZ da puntare sulla rete può diventare un Baker. Chi non ha questi fondi può delegare i propri token ai Baker, che possono votare per loro conto.

Le cinque fasi della governance di Tezos

Il processo di presentazione delle proposte di miglioramento per Tezos comprende cinque fasi, ciascuna delle quali dura cinque cicli di cottura o circa due mesi e dieci giorni. Le fasi sono le seguenti:

  1. Periodo di presentazione Durante
    la fase di presentazione delle proposte, i panettieri possono sottoporre le loro proposte alla valutazione del resto della comunità. In ogni fase si possono presentare fino a 20 proposte, che vengono poi votate dagli altri panettieri. Almeno il 5% dei membri votanti deve votare a favore della proposta per farla passare alla fase successiva.

  2. Fase di indagine
    In questa seconda fase, i panettieri votano se la proposta con il punteggio più alto della fase precedente debba essere inclusa nella fase di indagine. Questo voto è il primo dei due voti a maggioranza assoluta necessari per l'accettazione di una modifica. Se una proposta ottiene una maggioranza assoluta dell'80%, procederà. Questa fase serve come filtro preliminare per garantire che vengano portate avanti solo le proposte con un chiaro sostegno. Le proposte che non ottengono la maggioranza assoluta vengono riportate alla prima fase per ricominciare il processo di proposta.

  3. Fase di cooldown e test
    La fase di cooldown serve agli sviluppatori e ai delegati per rivedere la proposta e discutere i dettagli fuori dalla catena o eseguire ulteriori test per assicurarsi che tutto funzioni come previsto. Durante questo periodo, un ramo di Tezos viene attivato per funzionare in parallelo con la rete principale per testare l'aggiornamento proposto. Il ramo funziona come un ambiente di rete di prova, consentendo a baker e sviluppatori di valutare le modifiche in un ambiente live senza influenzare la rete principale.

  4. Periodo di promozione
    Dopo la fase di prova, i panettieri votano in una seconda votazione, la cosiddetta "votazione di promozione", per decidere se la proposta debba essere implementata nella rete principale. Per l'accettazione della proposta è necessaria un'ulteriore maggioranza dell'80%. Questa votazione è l'ultima fase di approvazione prima dell'implementazione di un aggiornamento e garantisce che vengano implementate solo modifiche accuratamente testate e ampiamente supportate.

  5. Implementazione
    Se il voto di approvazione ha esito positivo, la proposta entra nel periodo di accettazione, durante il quale l'aggiornamento del protocollo viene preparato per l'attivazione. Durante questo periodo, i panificatori, gli utenti finali e gli sviluppatori possono aggiornare il loro software e prepararsi alla transizione. Al termine di questo periodo, il nuovo protocollo viene attivato automaticamente sulla rete principale, completando il processo di aggiornamento.

Ognuna di queste fasi è progettata per garantire che le modifiche al protocollo Tezos siano apportate in modo democratico e ponderato, e riflettano il processo decisionale collettivo della comunità.

Aggiornamenti precedenti del DAO

La rete Tezos è stata ulteriormente sviluppata nel corso degli anni con i seguenti importanti suggerimenti per il miglioramento:

  • Atene (maggio 2019) - Aumento del limite di gas per blocco.

  • Babylon (ottobre 2019) - Introduzione di una versione raffinata dell'algoritmo di consenso chiamato Emmy+, che semplifica lo sviluppo di smart contract e migliora il processo di delega.

  • Carthage (marzo 2020) - Aumento del limite di gas per blocco; miglioramento del calcolo delle ricompense arretrate.

  • Delphi (settembre 2020) - Drastica riduzione dei costi di stoccaggio.

  • Edo (febbraio 2021) - Aggiunta di contratti intelligenti rispettosi della privacy

  • Firenze (maggio 2021) - Raddoppia la dimensione consentita dei contratti intelligenti, introduce l'ottimizzazione del gas e diversi altri miglioramenti infrastrutturali.

  • Granada (agosto 2021) - Introduzione delle guance di liquidità.

  • Hangzhou (dicembre 2021) - Diversi miglioramenti ai contratti intelligenti e misure contro le pratiche legate ai MEV.

  • Itaca (aprile 2022) - Presentazione di Tenderbake, un algoritmo di consenso di Tezos migliorato, con una finalità rapida e una migliore scalabilità. Esperienza di ritorno migliorata e altro ancora.

  • Jakarta (giugno 2022) - Introduzione dei Rollup ottimistici delle transazioni.

  • Kathmandu (settembre 2022) - Attiva i rollup ottimistici per gli smart contract nelle reti di test.

  • Lima (dicembre 2022) - Miglioramenti alla pipeline che separano la convalida dall'applicazione delle operazioni per consentire una maggiore produttività.

  • Mumbai (marzo 2023) - Tempi di blocco dimezzati a 15 secondi. Roll-up intelligenti completamente attivati nella rete principale.

  • Nairobi (giugno 2023) - Aumento del throughput della rete, perfezionamento delle chiamate ai contratti smart e delle operazioni di manutenzione dei rollup smart con un modello di gas migliorato per le firme crittografiche.

Tokenomics di Tezos

Tezos (XTZ) è la criptovaluta nativa della blockchain Tezos. I tokenomics XTZ sono progettati per sostenere e promuovere il funzionamento e la sicurezza della rete Tezos. Ecco alcuni aspetti importanti delle tokenomics di Tezos:

  • Staking (Baking): Tezos utilizza un meccanismo di consenso Liquid Proof-of-Stake (LPoS). I possessori di gettoni possono "puntare" i loro XTZ partecipando alla rete come baker. I baker sono responsabili della creazione di nuovi blocchi e della sicurezza della rete. In cambio dei loro servizi, ricevono ricompense sotto forma di XTZ appena coniati.

  • Delega: I proprietari di XTZ che non desiderano infornare possono delegare i loro token a un fornaio per partecipare al processo di infornata e guadagnare una parte delle ricompense per l'infornata senza dover gestire un nodo in prima persona.

  • Finanziamento dell'inflazione: La rete conia nuovi XTZ come ricompensa per i baker, con conseguente inflazione. Tuttavia, dal momento che tutti gli stakeholder possono partecipare allo staking, l'inflazione viene effettivamente distribuita a coloro che proteggono la rete, allineando gli incentivi per i possessori di token e i validatori della rete.

  • Governance sulla catena: Gli XTZ sono utilizzati nel processo di governance della rete Tezos. I possessori di XTZ possono votare sulle proposte di aggiornamento del protocollo, con un peso del voto proporzionale alla quantità di XTZ posseduta (o ceduta/delegata).

  • Commissioni di transazione: Sebbene l'incentivo principale per i baker provenga dalle ricompense dei blocchi, essi ricevono anche commissioni di transazione. Tuttavia, le commissioni sono generalmente più basse su Tezos rispetto a reti come Ethereum, in parte grazie al meccanismo di consenso più efficiente.

  • Nessun limite massimo: a differenza del Bitcoin, Tezos non ha un limite massimo per l'importo totale di XTZ. L'importo continuerà a crescere con la creazione di nuovi blocchi e la distribuzione delle ricompense.

  • Piattaforma per contratti intelligenti: XTZ viene utilizzato per interagire con gli smart contract sulla blockchain Tezos. Ciò include l'esecuzione di funzioni contrattuali e il pagamento di commissioni di transazione associate all'esecuzione di contratti intelligenti.

  • Utilizzo e partecipazione: Oltre alla partecipazione e alla governance, gli XTZ possono essere utilizzati nell'ecosistema Tezos per vari scopi, come la partecipazione alle applicazioni DeFi, ai mercati NFT e ad altri servizi basati sulla blockchain Tezos.

Le tokenomics di Tezos sono progettate per incoraggiare la partecipazione attiva alla sicurezza e alla governance della rete, sostenendo al contempo un ecosistema in crescita di applicazioni decentralizzate. Il modello di inflazione attraverso le ricompense per la palificazione è progettato per garantire che la rete rimanga sicura e che i validatori siano compensati per i loro sforzi senza incorrere in commissioni di transazione elevate.

Applicazioni sulla blockchain Tezos

Tezos è una piattaforma blockchain versatile che supporta diverse applicazioni e prodotti. Ecco alcuni esempi significativi:

  • Dexter: Dexter è una borsa decentralizzata (DEX) basata su Tezos che consente agli utenti di scambiare i token direttamente dal proprio portafoglio.

  • Kolibri: Kolibri è una piattaforma su Tezos che consente agli utenti di creare kUSD, una criptovaluta ancorata al dollaro USA. Gli utenti possono bloccare XTZ come garanzia per il conio di kUSD.

  • QuipuSwap: QuipuSwap è un protocollo per scambi decentralizzati su Tezos. Fornisce un'interfaccia per lo scambio di token basati su Tezos e l'opportunità di guadagnare ricompense come fornitore di liquidità.

  • tzBTC: tzBTC è una versione tokenizzata di Bitcoin sulla blockchain di Tezos. Porta la liquidità e il valore del Bitcoin nell'ecosistema Tezos e consente nuovi casi d'uso come il prestito e il picchettaggio.

  • Homebase: Homebase è un progetto che consente la creazione e la gestione di DAO (organizzazioni autonome decentralizzate) su Tezos. Chiunque può creare una DAO, proporre decisioni e votarle.

  • OneOf: OneOf è una piattaforma NFT (Non-Fungible Token) ecologica basata su Tezos e sviluppata per l'industria musicale. È sostenuta dal produttore musicale Quincy Jones e offre una serie di NFT legati alla musica.

  • Tezsure: Tezsure è una piattaforma assicurativa decentralizzata basata su Tezos. Consente agli utenti di creare e gestire polizze assicurative utilizzando contratti intelligenti.

  • Domini Tezos: Tezos Domains è un sistema di denominazione distribuito, aperto ed estensibile che utilizza la blockchain Tezos. Semplifica l'esperienza dell'utente fornendo nomi leggibili dall'uomo invece di complessi indirizzi alfanumerici.

Queste applicazioni e prodotti dimostrano la versatilità della blockchain Tezos e la sua capacità di supportare una varietà di applicazioni e servizi decentralizzati.

Per cosa può essere utilizzato Tezos?

Tezos è una criptovaluta con la quale è possibile creare e utilizzare contratti intelligenti. Inoltre, i token XTZ possono essere utilizzati anche per effettuare transazioni, investire o "beacon". Il possesso di XTZ consente di votare sulle modifiche alla blockchain. Tuttavia, c'è uno svantaggio: chi possiede più Tezos ha anche più diritti di voto. Le aziende utilizzano Tezos per costruire la loro piattaforma. Utilizzano contratti intelligenti, ad esempio, e tutto viene memorizzato in modo sicuro sulla blockchain. Tezos può essere utilizzato anche per Comprare NFT (token non fungibili). Come suggerisce il nome, si tratta di oggetti/token non fungibili e appartenenti a una sola persona. Le forme di NFT includono immagini digitali, video e biglietti, ma possono anche essere utilizzati per giocare. I contratti intelligenti di Tezos consentono di scambiare NFT.

Chi sono i fondatori di Tezos?

Tezos è stato concepito e fondato nel 2014 da una coppia di coniugi di nome Arthur e Kathleen Breitman. Cinque anni dopo il lancio del Bitcoin, Arthur e Kathleen hanno rilasciato la prima versione di Tezos nel 2014. In quei cinque anni, le criptovalute stavano già mostrando il loro potenziale, ma la coppia vedeva ancora margini di miglioramento. Pertanto, l'obiettivo di Tezos è quello di eliminare esattamente gli svantaggi delle altre criptovalute. Nel 2017 Tezos ha raccolto 232 milioni di dollari nella sua Initial Coin Offering (ICO), il più grande incasso ICO dell'epoca. Arthur e Kathleen Breitman non erano d'accordo con la Tezos Foundation, fondata nel 2017. A causa delle divergenze di opinione, ci è voluto molto tempo prima che Tezos potesse effettivamente essere lanciato. Arthur Breitman è attualmente membro del Consiglio della Fondazione Tezos.

Iscriviti e acquista Tezos (XTZ)

Comincia subito