Cos'è il Uniswap?


Uniswap è un protocollo di scambio decentralizzato (DEX) che sta crescendo in popolarità giorno dopo giorno. La piattaforma funziona sulla blockchain di Ethereum, la seconda criptovaluta più grande in termini di capitalizzazione di mercato. Uniswap è progettato per operare come un bene pubblico, il che significa che agisce come uno strumento per la comunità per scambiare token senza l'intervento di intermediari o tasse pubbliche. Uniswap utilizza una semplice equazione matematica: token e ETH che abbina acquirenti e venditori per determinare i prezzi ed eseguire gli scambi. Queste due caratteristiche sono uniche rispetto alla maggior parte delle altre piattaforme di scambio.

Essendo un software open source, Uniswap offre le ultime tecnologie e soluzioni dell'ecosistema DeFi. Nel protocollo Uniswap non c'è alcun processo di quotazione e gli utenti possono scambiare senza soluzione di continuità tra i token ERC-20 senza bisogno di un libro degli ordini. Qual è il token di governance per questa rete DEX? La criptovaluta UNI.

was ist uniswap

Sommario

  1. La storia di Uniswap
  2. La specifiche tecniche di Uniswap
  3. Il prezzo di Uniswap
  4. Aspetti unici di Uniswap
  5. Perche utilizzare Uniswap?
  6. Risorse Uniswap

La storia di Uniswap

La storia di Uniswap è iniziata il 6 luglio 2017, il giorno in cui Hayden Adams, un ingegnere meccanico junior, è stato licenziato da Siemens. Nel novembre 2017, Adams ha progettato una prova di concetto che includeva un contratto intelligente e un sito web. Quel contratto conteneva un unico fornitore di liquidità e permetteva un semplice scambio. Fu allora che la versione riservata, ma ancora molto limitata, di Uniswap vide la luce. Come previsto, il codice del contratto intelligente conteneva alcuni bug importanti che Adams è stato in grado di risolvere nel gennaio 2018.

history of uniswap

A quel tempo, la capacità di fornire la liquidità richiesta da più utenti è entrata in scena insieme all'opportunità di creare una nuova coppia di trading. Una caratteristica aggiuntiva ha permesso lo scambio immediato di due coppie diverse utilizzando la criptovaluta ETH come intermediario.

Nell'aprile 2018, Adams ha incontrato il fondatore di Ethereum Vitalik Buterin, che ha suggerito ad Adams di rielaborare il suo codice di contratto intelligente in Vyper e di chiedere un finanziamento alla Fondazione Ethereum. Prima di richiedere il finanziamento, Adams ha finalizzato lo smart contract, ha creato un'interfaccia intuitiva e facile da usare, ha organizzato un audit per valutare la sicurezza dello smart contract, ha completato il white paper e ha creato documenti per gli sviluppatori.

Nel luglio 2018, la Fondazione Ethereum ha assegnato ad Adams 50.000 dollari. Si è anche deciso di lanciare la prima versione di Uniswap aperta al pubblico al Devcon 4. E infine, l'ultimo giorno del Devcon 4, il 2 novembre 2018, sono stati implementati i contratti intelligenti su Ethereum. Circa 30 000 USD sono stati inviati a 3 diversi token, consentendo scambi di circa 100 USD.

C'è voluto del tempo per guadagnare popolarità. Il progetto ha ricevuto una grande spinta nel luglio 2020, quando DEX ha completato più di 1 miliardo di dollari in transazioni. Successivamente ha raggiunto i 10 miliardi di dollari in agosto e i 20 miliardi di dollari in settembre. Con sorpresa di tutti, nel gennaio 2021 ha superato i 30 miliardi di dollari.

La specifiche tecniche di Uniswap

Ticker Symbol UNI
Date of Release November 02, 2018
Consensus mechanism Version of PoS called proof-of-staked-authority (PoSA)
Hashing Algorithm N/A
Maximum supply 520.000.000
Average Block Time 64 days, 2 hours and 11 minutes
Mining reward 0.5 FNX per day when staking one UNI-V2 token
Average blocksize N/A
Next Block Halving N/A
Smart Contracts Binary smart contract system

Il prezzo di Uniswap

Aspetti unici di Uniswap

Una delle caratteristiche che distingue Uniswap è l'uso di una variante di prezzo chiamata "Constant Product Market Maker Model". Gli utenti possono aggiungere qualsiasi token a Uniswap depositando un valore equivalente in ETH e ERC20 token.

unique aspects of uniswap

Facciamo un esempio. Se vuoi scambiare con X token, devi fare due cose:

  • fare un nuovo contratto intelligente Uniswap per il token X
  • creare un pool di liquidità, per esempio, l'equivalente di 100 USD di token X e l'equivalente di 100 USD di ETH.

Invece di collegare acquirenti e venditori per determinare il prezzo del token X, Uniswap utilizza un'equazione costante: x*y=k, dove "k" è un valore costante e "x" e "y" rappresentano la quantità di token ETH e ERC20 disponibili in un pool di liquidità. In questo modo, viene sempre mantenuto un equilibrio tra ETH e token ERC20 per determinare il prezzo di un particolare token. Quando un utente compra un token X con ETH, l'offerta di ETH aumenta e l'offerta del token X diminuisce, mantenendo così il prezzo del token più alto.

La funzione di trading è molto conveniente, dato che viene effettuata con pochi clic e senza la necessità di creare un conto su una piattaforma di trading. Gli utenti guadagneranno alti rendimenti sotto forma di interessi per fornire liquidità. I gettoni di governance che sostengono la rete sono anche chiamati UNISWAP (UNI). Un token di governance significa che i proprietari o "titolari" hanno il diritto di votare sulla gestione della rete. Con la crescita della piattaforma, crescerà anche il valore del token stesso.

Perche utilizzare Uniswap?

Uniswap non tiene i fondi in garanzia I contratti intelligenti basati su Ethereum controllano e monitorano completamente i fondi degli utenti. Il pair trading è gestito attraverso contratti separati generati da Uniswap. Il sistema non ha un organo centrale per sequestrare i fondi. Non è necessario passare attraverso il processo di identificazione per creare un account.

why use uniswap

Fornitori di liquidità: gli utenti possono ottenere un profitto semplicemente puntando i loro UNI in fondi di liquidità Uniswap. I fornitori di liquidità tipicamente forniscono capitale a un particolare fondo dietro presentazione di una garanzia obbligatoria a ciascuno dei loro mercati target. Gli utenti ricevono "gettoni di liquidità" dopo aver fornito liquidità. La piattaforma di scambio addebita una commissione fino allo 0,3% per scambio.

Commissioni di prelievo UNI: Le commissioni di prelievo sono molto comuni nel mercato delle criptovalute, dato che quasi tutti gli exchange le implementano. Uniswap è totalmente diverso in questo senso. Addebita solo la solita tassa di rete che corrisponde all'esecuzione di una transazione. La tassa di prelievo è di solito 0,000812 BTC per prelievo secondo il "Global Industry BTC". Uniswap addebita solo una commissione media del 15-20% per ogni prelievo di BTC. Questo è sicuramente un vantaggio che aumenta la popolarità di questa piattaforma.

Guidati dalla comunità: Uniswap si concentra sulla crescita, lo sviluppo e l'autosostenibilità guidati dalla comunità. Quando fu introdotto il gettone UNI, il 60% fu assegnato alla comunità. I proprietari o "detentori" di UNI possono partecipare, votare e decidere sui piani futuri della piattaforma.

Stato di sicurezza: I server della rete Uniswap sono distribuiti in luoghi diversi. Questa strategia protegge i server dagli attacchi informatici. Anche se gli hacker dovessero violare un server, la piattaforma di scambio continuerebbe a funzionare senza problemi. Un altro punto da notare è che Uniswap non tocca nessuno dei vostri beni; infatti, non sono tenuti sulla piattaforma. Così, i vostri beni rimarranno al sicuro anche se l'intero server di rete è compromesso.

Data la sua crescita da luglio 2020 a gennaio 2021, il futuro di Uniswap sembra luminoso. Come una popolare piattaforma di scambio, fornisce convenienza agli investitori Ethereum con un interessante pool di liquidità. Con il lancio di Uniswap V3, il token UNI avrà una migliore possibilità di prosperare come risultato.

Risorse Uniswap