Che cos’è Tether USDT (ERC-20)


Tether, anche nota sul mercato come USDT, è la criptovaluta più grande di cui non hai mai sentito parlare se ti stai affacciando in questo mondo. Ma è anche una delle criptovalute più importanti che dovresti conoscere. Tether appartiene a un gruppo di criptovalute noto come “stable coins”. Come suggerisce il nome, queste valute hanno un valore stabile nel tempo e sono molto utili quando è necessario mantenere stabile il valore di altre criptovalute. Tether non ha una propria blockchain originale, è stata lanciata inizialmente sul protocollo di Bitcoin tramite l’Omni Layer e da allora è migrata su diverse altre blockchain. In effetti, la maggior parte della valuta circola attualmente su Ethereum. Oggi, Tether è diventata una componente estremamente importante delle criptovalute.


Table des matières

  1. Storia di Tether
  2. La specifiche tecniche di Tether
  3. Caratteristiche uniche

Fate attenzione!

Anycoin Direct offre Tether (USDT) attraverso la rete Ethereum/ERC-20. Assicurati sempre di trasferire i tuoi Tether da e verso un portafoglio supportato da ERC-20.

Storia di Tether

Tether è stata fondata da Craig Sellers, Brock Pierce e Reeve Collins nel 2014. Al momento del lancio era nota come Realcoin e solo in seguito è stata rinominata Tether. I fondatori di Tether erano familiari con l’Omni Layer su Bitcoin e la utilizzavano come una piattaforma tramite la quale avrebbero lanciato la loro valuta. Ciò che ha fatto emergere Tether sulle altre criptovalute è il fatto che sia una “stable coin”, la prima nel suo genere. Nessuno aveva mai provato le “stable coin” prima di allora, ma il problema che Tether stava per risolvere era reale: mancava una valuta di scambio/riferimento che funzionasse come valuta fiat.

Tether-izzato

Quando diciamo che Tether è ancorata a una valuta fiat intendiamo nello specifico il dollaro statunitense, a cui Tether è letteralmente legata con rapporto 1:1. Questo significa che, in teoria, se hai 100 Tether coin (USDT) potresti incassarli a $100 (USD). Tether è anche disponibile in tre altre varianti. UERT (legata all’Euro), CNHT (legata allo Yuan cinese), e XAUT (legata all’oro con un rapporto di un’oncia a token). Le varianti della valuta fiat di Tether sono tutte collegate con un rapporto di 1:1, 1 Tether per 1 USD, 1 Tether per 1 EURO, e 1 Tether per 1 Yuan.

Fiat nelle criptovalute

Lo scambio di criptovalute può sembrare complesso, soprattutto all’inizio. Sui mercati è possibile scambiare le criptovalute per euro o dollari. Pertanto, quando si vuole iniziare a commerciare criptovalute, è necessario comprare valute digitali con valute fiat. Una delle caratteristiche della criptovaluta è la sua estrema volatilità. Una volta acquistate le valute digitali, il proprio investimento é nelle mani delle forze di mercato. Ma cosa succede se le valute digitali finiscono in un mercato al ribasso? In un mercato ribassista, ci sono varie opzioni da considerare. Una di queste è vendere i propri coin e convertirli di nuovo in valute fiat. Un’altra opzione è quella di restare nel mercato ribassista e accettare la perdita. Tether, tuttavia, consente anche di convertire la propria valuta digitale in Tether. In questo modo, si evita la volatilità del mercato e le spese per la vendita e la riconversione della criptovaluta in valuta fiat.

Un altro vantaggio di Tether riguarda lo scambio di criptovalute con valute fiat che può essere un procedimento costoso. Vendendo una valuta digitale e riconvertendola in valuta fiat, la banca e il mercato applicano infatti delle commissioni. Inoltre, convertendo in seguito la valuta fiat nuovamente in criptovaluta, vengono applicate ulteriori commissioni. Non si tratta solo di un processo dispendioso in termini economici, ma anche di tempo. Al contrario, basta convertirli in Tether e conservare il proprio denaro sotto forma di USDT o in qualsiasi altra variante di Tether, senza fargli perdere valore o pagare commissioni per lo scambio di valute. Inoltre, si risparmia tempo ed è possibile riconvertirlo più rapidamente.

La specifiche tecniche di Tether

Ticker Symbol USDT, UERT, CNHT, XAUT
Founder(s) Craig Sellers, Brock Pierce, Reeve Collins
Date of Release 6th October 2014
Consensus mechanism Proof of Reserves
Hashing Algorithm SHA-256
Circulating Supply 61,783,335,674 USDT coins
Average Block Time 10 minutes
Mining reward n/a
Average blocksize n/a
Next Halving n/a
Smart Contracts as an ERC20 smart contract

Caratteristiche uniche

Oltre alla caratteristica di criptovaluta supportata da una valuta fiat, ciò che contraddistingue Tether USDT (ERC-20) è il fatto che sia basata sulla blockchain Omni che è una piattaforma dinamica e versatile. Uno dei fattori che rendono Omni incredibilmente sicura è il doppio sistema di registrazione che salva ogni transazione effettuata sia sul sistema Omni che sulla blockchain Bitcoin mentre entrambe le transazioni condividono la stessa valuta.

Recentemente, sono state lanciate delle varianti ERC-20 di questi token e ora puoi è possibile trovare Tether come token ERC-20 anche su Ethereum. Inoltre, poiché Tether diventa disponibile su sempre più blockchain, l'usabilità di questa criptovaluta sta aumentando drasticamente.