Ethereum (ETH) - una previsione per il 2022

- 7 minute read

Ted Maas
Professional Gem Spotter
Ted Maas

Con l’avvicinarsi dell’ultimo tratto del 2021, noi di Anycoin Direct vorremmo dare uno sguardo avanti e vedere cos'ha da offrire il 2022. Nelle nostre precedenti Previsioni, abbiamo indagato su cosa Cardano avesse in programma per l'anno prossimo. Oggi, facciamo un approfondimento sulla tabella di marcia di Ethereum, che è francamente molto entusiasmante. Non si può negare che il 2022 sarà un anno molto importante per la criptovaluta con la medaglia d'argento. Guardiamo il quadro generale, diamo un’occhiata a dove siamo, e riassumiamo cosa possiamo aspettarci nel 2022.

Tabella dei contenuti

  1. Cos’è Ethereum?
  2. Grafico di prezzo di Ethereum
  3. Storico di prezzo di Ethereum
  4. Tabella di marcia di Ethereum nel 2022
  5. Ethereum, cosa aspettarsi nel 2022?

Cos’è Ethereum?

Prima di tuffarci più in profondità nelle previsioni del 2022, vogliamo prima ritrarre cosa Ethereum sia realmente. La maggior parte di voi conoscono Ethereum come la criptovaluta numero due dietro Bitcoin BTC. Nel 2013, Vitalik Buterin (il fondatore di Ethereum), ha pubblicato il suo white paper, dove ha descritto Ethereum come una piattaforma di calcolo open-source e distribuita basata sulla blockchain pubblica che può eseguire contratti intelligenti. Facile vero? La maggior parte delle persone pensa al trasferimento di asset digitali quando pensa alla criptovaluta, ma la criptovaluta si è evoluta molto oltre questo. Con Ethereum, Vitalik ha creato una piattaforma di calcolo decentralizzata. Anziché eseguire un programma informatico su un PC, Ethereum viene eseguito su migliaia di dispositivi simultaneamente. Gli sviluppatori e gli utenti possono eseguire i propri codici tramite una rete diffidata (contratti intelligenti). Il carburante che alimenta la rete? La moneta, chiamata Ether.

La rete Ethereum apre la strada ai contratti intelligenti, codice (un programma informatico) che viene eseguito quando vengono soddisfatte certe condizioni. Questa rete di contratti intelligenti su Ethereum ha creato le basi su cui molte dApp (applicazioni decentralizzate) famose sono state costruite, fra cui:

  • Token ERC-20 (token che funzionano sulla rete Ethereum come Tether USDT or Chainlink LINK)
  • Piattaforme di scambio DeFi
  • NFT
  • Giochi basati sulla blockchain

Molti aspetti entusiasmanti del mondo della criptovaluta stanno avvenendo sulla blockchain di Ethereum. Ma quali sono i piani per la rete Ethereum nel 2022?

Grafico di prezzo di Ethereum

 

Storico di prezzo di Ethereum

Il prezzo di Ethereum ha visto una fantastica bull run durante il 2017 e il 2018. Dopo questo, il prezzo di Ethereum si è consolidato, crescendo gradualmente fino al 2021. Quest'anno, quasi tutte le criptovalute sono esplose in modo esponenziale e tantissimi all-time high sono stati superati. Eppure, a volte fa bene guardare al quadro generale e usare una visione olistica. Per mettere le cose in prospettiva, ora daremo un’occhiata agli sviluppi del prezzo di Ethereum negli anni mettendo a confronto gli all-time high e gli all-time low dei diversi anni.

  • Prezzo di Ethereum nel 2016: Più basso - € 0,0863 / Più alto - € 18,26
  • Prezzo di Ethereum nel 2017: Più basso - € 7,67 / Più alto - € 701,10
  • Prezzo di Ethereum nel 2018: Più basso - € 74,09 / Più alto - € 1.187,08
  • Prezzo di Ethereum nel 2019: Più basso - € 91,47 / Più alto - € 296,59
  • Prezzo di Ethereum nel 2020: Più basso - € 98,88 / Più alto - € 612,10
  • Prezzo di Ethereum nel 2021: Più basso - € 604,66 / Più alto - € 4,192

Tabella di marcia di Ethereum nel 2022

Il punto più grande all'orizzonte è, ovviamente, la completa implementazione di Eth2. In breve, Ethereum ha migliorato la sua piattaforma aggiornando la rete in piccoli frammenti nel corso di due anni.  Questi aggiornamenti minori continueranno l'anno prossimo. L’intero aggiornamento Eth2 è diviso in due fasi:

  • Fase 0 La Beacon Chain (RILASCIATA): Ha introdotto l'ecosistema Proof-of-Stake.
  • Fase 1 La fusione: Porterà la transizione da Proof-of-Work a Proof-of-Stake.
  • Fase 2 Shard Chain: Dividerà le blockchain in diverse shard-chain (catene di frammenti), ognuna dedicata a un compito specifico.

La Fase 0 è stata l’implementazione della  Beacon Chain, che si è concentrata sull’implementazione del meccanismo Proof-of-Stake che funziona in modo parallelo alla blockchain Eth1. Questa catena è usata principalmente per testare la transizione. La Fase 1 vedrà la vera e propria transizione da Proof-of-Work a Proof-of-Stake (prevista a febbraio) e introdurrà inoltre le Shard Chain Le Shard-Chain divideranno la blockchain in 64 catene più piccole, dove ogni catena è dedicata a una cosa specifica. Per esempio, i token ERC20 possono essere eseguiti all’interno di un singolo frammento. In questo modo, gli utenti dei nodi devono solo sincronizzare i propri dati a quel nodo specifico anziché all’intera blockchain. Le Shard-Chain andranno a risolvere i problemi di scalabilità e capacità di Ethereum.

EFT di Ethereum

Durante la fine del 2021, sono stati lanciati gli  EFT di Bitcoin. EFT è una sigla che sta per Exchange Traded Fund (EFT), acquistabile e vendibile nei mercati azionari tradizionali. L’EFT si concentra sulla diversificazione degli investimenti anziché sull'acquisto individuale di azioni. Il primo EFT di Bitcoin è stato approvato alla fine di ottobre, portando al raggiungimento di un nuovo all-time high del prezzo di Bitcoin. Inoltre, l’EFT di Bitcoin ha distrutto un record di 18 anni per il fondo più veloce a raggiungere il miliardo di dollari in beni sotto gestione (Assets Under Management, AUM). 0Il record è stato raggiunto dopo soli due giorni di trading e ricorda il primo EFT d’oro lanciato nel 2004.

Dopo l’approvazione iniziale dell’EFT di Bitcoin, è facile indovinare quale sia stata la seconda moneta  ad avere il suo EFT. Ethereum, ovviamente. Secondo il Financial Times, molti trader si stanno posizionando per l’inevitabile aumento di prezzo di Ethereum, prevedendo che i regolatori di Wall Street daranno l’ok nel 2022. L’Option Pricing, uno strumento comunemente usato da molti investitori, predice che il prezzo di Ethereum possa arrivare addirittura a $15.000 a marzo dell'anno prossimo, se Ethereum dovesse seguire lo stesso percorso che ha seguito Bitcoin.

Ethereum, cosa aspettarsi nel 2022?

Dato che tantissimi Ether sono al momento in staking e una commissione di bonifico media di $46, la scarsità di ETH potrebbe diventare un problema più grande. A quanto pare, 15.000 Ether vengono bruciati ogni giorno per tenere alta la domanda. Questo potrebbe diventare un problema, dato che al momento vengono distrutti più Ether di quanti ne vengono creati. Questa ‘emissione deflazionistica’ non era prevista fino alla ‘Fusione’ della Fase 1, cosa che indica che la rete Ethereum è estremamente popolare, ma anche altamente congestionata. Sembra che i prezzi del gas di Ethereum rimarranno alti durante tutto il 2022.

Anycoin Direct non offre nessun consiglio finanziario, ne prevedrebbe mai quale sarà il prezzo. Possiamo, tuttavia, dare un’occhiata alle opinioni di alcuni esperti all’interno del mercato sul prezzo futuro di Ethereum. Raoul Pal, un ex manager di hedge fund della Goldman Sachs , prevede che il ciclo rialzista non si fermerà alla fine del 2021, ma continuerà fino a giugno. Prevede che, a causa di questo ciclo rialzista esteso, BTC e ETH avranno uno o due punti di vendita nel mezzo.

Pal pensa anche che questo ciclo più lungo sia dovuto allo staking di Ether fatto delle persone: “Tutti stanno facendo staking di ETH. Sta creando questo incredibile squilibrio di domanda e offerta di ETH, laddove solo circa l’11% dell’offerta di ETH totale è disponibile. Tutto il resto è bloccato per questo staking”, afferma Pal.

Ora diamo un’occhiata due ‘agenzie di previsione’, l’ufficio specializzato nella previsione di prezzi di petrolio, oro, azioni e criptovaluta. L’Economy Forecast Agency (EFA), conosciuto anche come The Long Forecast, prevede che il prezzo di ETH crescerà  durante il 2022 con il prezzo più basso di Ethereum a $6.151 a febbraio e il prezzo più alto possibile di Ethereum a $17.701 a dicembre. L’agenzia chiamata Trading Beasts, una famosa piattaforma di previsione di criptovaluta , è più conservatrice nelle sue previsioni, segnalando un prezzo minimo più basso di $3.150 e un prezzo di Ethereum più alto possibile di $5.614.

E per quanto riguarda l’ analisi tecnica e le previsioni più popolari sui social media?? Diamo un occhiata ad alcuni tweet degni di nota delle ultime settimane:

Possiamo solo concludere che le previsioni per Ethereum sono estremamente rialziste a breve termine. La fine del 2021 e l’inizio del 2022 vedranno tantissimi fondi istituzionali entrare nel mercato. Ma per quanto continuerà questo ciclo rialzista? Ci saranno delle correzioni? Seguiremo lo stesso percorso del 2017, con il crollo estremo del 2018 a imitare la tendenza? Abbi paura quando gli altri sono avari: è un detto comune nel mondo delle criptovalute. Vediamo il corso che Ethereum seguirà l’anno prossimo.