Previsioni sul prezzo di Bitcoin dal 2024 al 2030

- 9 minute read

Luc Vesters
Luc Vesters

Acquistare Bitcoin è sempre entusiasmante. In fin dai conti, non si sa mai quali saranno i movimenti il prezzo e quanto varrà Bitcoin. Tuttavia, possiamo guardare al passato e considerare gli aspetti tecnici. Molte persone sono curiose riguardo al comportamento del prezzo di Bitcoin nei prossimi anni, e quali fattori potrebbero giocare un ruolo cruciale. In questo blog vedremo il punto di vista degli analisti e daremo un'occhiata alle loro previsioni sul prezzo di Bitcoin. Che tu sia un investitore in Bitcoin o che sia semplicemente interessato al mondo delle criptovalute, speriamo che questo blog ti possa aiutare a capire meglio cosa può riservare il futuro per Bitcoin (BTC). Alla fine, viene data una previsione sul prezzo di Bitcoin per gli anni dal 2024 al 2030.

Tabella dei contenuti

  1. Bitcoin Previsioni 2024
  2. Le previsioni sul prezzo di Bitcoin al 2024 secondo gli esperti e gli analisti
  3. Tasso di cambio attuale del Bitcoin
  4. Previsioni sul prezzo di Bitcoin a lungo termine
  5. Previsioni realistiche su Bitcoin
  6. Bitcoin all-time high
  7. ETF Bitcoin Spot
  8. Bitcoin halving
  9. Bitcoin potrà valere 100.000 euro?
  10. Conclusioni
  11. Altre aspettative del corso

Sintesi

  • Entro il 2024, il prezzo del Bitcoin dovrebbe raggiungere un massimo di 135.304,98 euro.
  • Gli esperti prevedono un aumento a lungo termine del prezzo del Bitcoin, che dovrebbe superare i 300.000 euro entro il 2027.
  • L'approvazione dell'ETF Bitcoin Spot sarà importante per il prezzo del Bitcoin
  • Il ciclo di dimezzamento del Bitcoin ha storicamente portato a una ripresa dei prezzi e il prossimo dimezzamento è previsto per l'aprile 2024.
  • L'inflazione e l'aumento dei tassi di interesse influenzano positivamente il prezzo del Bitcoin
  • Non bisogna mai dare per scontato che il prezzo del Bitcoin non possa essere previsto.

Bitcoin Previsioni 2024

Cosa possiamo aspettarci dal prezzo di Bitcoin nel 2024? Dando un’occhiata alle previsioni sul prezzo di Bitcoin da parte di DigitalCoinPrice, vediamo che indicano che il prezzo di Bitcoin potrebbe raggiungere un massimo di 135.304,98 €. Nell’ultimo trimestre del 2023, sono successe molte cose per quanto riguarda Bitcoin. Questo principalmente a causa dell'annuncio di un possibile ETF Spot di Bitcoin. Un ETF Spot di Bitcoin potrebbe portare a un grosso influsso di investitori istituzionali. In altre parole: Questo sviluppo potrebbe portare miliardi di capitale istituzionale al mercato. A seguito della notizia dell'arrivo dell'ETF Spot di Bitcoin, il prezzo unitario di Bitcoin ha reagito positivamente.

Bitcoin ETF

Il 10 gennaio 2024, l'ETF Spot di Bitcoin di 11 diverse aziende in America è stato approvato dalla Securities and Exchange Commission (SEC). Questo sviluppo potrebbe portare ad un maggiore flusso di denaro istituzionale nel mercato, e potrebbe rendere Bitcoin ancora più serio in termini di opportunità di investimento. Questo, di conseguenza, potrebbe ad un aumento di prezzo. Inoltre, potrebbe anche essere l’inizio di una nuova corsa al rialzo della criptovaluta. Ovviamente, questo è solo uno dei possibili scenari; non esistono certezze nel mondo delle criptovalute.

Bitcoin halving

Inoltre, il prossimo Bitcoin halving si verificherà ad aprile 2024. Il Bitcoin halving, che avviene ogni quattro anni, riduce la nuova fornitura di Bitcoin tramite mining. Il precedente halving di maggio 2020 ha portato a un aumento significativo del prezzo di Bitcoin. Sebbene alcuni siano ottimisti sul suo impatto, non è garantito che l'halving farà aumentare i prezzi l’halving, in quanto il suo impatto diminuisce gradualmente col tempo, dato il minor numero di nuovi Bitcoin generati tramite ricompense di blocco. Ciononostante, l’halving resta un aspetto importante e monitorato del mercato di Bitcoin, e potrebbe avere effetti duraturi sul rapporto domanda-offerta di Bitcoin.

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin al 2024 secondo gli esperti e gli analisti

Bitcoin ha visto un aumento del prezzo all’inizio di dicembre 2023, portando nuovamente l'attenzione sulla previsione sul prezzo futura della criptovaluta. Diversi esperti e istituzioni finanziarie, fra cui nomi ben conosciuti come Tim Draper e Chartered Bank, hanno condiviso le loro previsioni sul prezzo di Bitcoin nel 2024. La previsione generale nella comunità della criptovaluta è ottimistica, con la speranza che il prezzo di Bitcoin continui a salire nel 2024. Una delle ragioni principali è l’imminente “halving”, programmato per aprile 2024.

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin al 2024 secondo gli esperti e gli analisti

Tim Draper: 232.405 euro nel 2024

Tim Draper, noto venture capitalist e pioniere nell’industria della criptovaluta, ha fatto una previsione molto ottimistica e prevede che il prezzo di Bitcoin raggiungerà i 232.405 € nel 2024 . Tuttavia, è importante ricordare che Draper ha fatto una previsione simile in passato che non si è avverata.

Pantera Capital: 140.000 € entro il 2024

L'hedge fund Pantera Capital si unisce alle aspettative rialziste, prevedendo che il prezzo di Bitcoin aumenterà, entro la fine del 2025, a 140.000 € . Questa previsione si basa sull’impatto dell’halving previsto.

Chartered Bank: 110.000 € entro il 2024

La banca multinazionale con $800 miliardi in asset prevede un aumento del prezzo di Bitcoin a 110.000 € nel 2024 . Viene inoltre sottolineato che la redditività dei miner aumenterà, cosa che ridurrà la quantità di Bitcoin sul mercato e potrebbe far aumentare la domanda.

Adam Back: Limite di 92.962 euro ($100.000) prima dell’halving

Lo sviluppatore di punta della comunità di Bitcoin, Adam Back, è molto ottimista e prevede perfino che Bitcoin supererà la barriera dei $100.000 prima dell’halving ad aprile 2024 .

Riassumendo, le previsioni sul prezzo di Bitcoin nel 2024 sono diverse, ma sono tutte molto positive. Queste sono basate su diversi fattori, fra cui l’halving, la domanda e l’offerta, e le correlazioni dello storico di prezzo con altri asset. Rimane un argomento di discussione e speculazione nel settore della criptovaluta.

Tasso di cambio attuale del Bitcoin

Previsioni sul prezzo di Bitcoin a lungo termine

Un’ampia parte degli investitori di Bitcoin sono HODLer, e detengono dunque  Bitcoin a lungo termine. Anche tu vuoi investire in Bitcoin a lungo termine? Allora ti consigliamo di dare un'occhiata a cosa hanno da dire gli esperti sul prezzo di Bitcoin a lungo termine. Di seguito sono menzionati il prezzo minimo, medio e massimo di Bitcoin per anno secondo DigitalCoinPrice .

Anno Prezzo minimo Prezzo medio
Prezzo massimo
2024 € 50.958,15 € 118.220,42 € 124.288,68
2025 € 121.912,58 € 133.090,86 € 145.710,27
2026 € 167.101,12 € 204.940,93 € 206.957,66
2027 € 218.099,10 € 251.586,32 € 260.202,46
2028 € 218.099,10 € 251.586,32 € 260.202,46
2029 € 269.104,88 € 296.546,41 € 307.317,94
2030 € 382.738,25 € 416.477,00 € 424.375,63
2031 € 552.708,99 € 578.663,06 € 594.609,89
2032 € 778.873,74 € 803.961,16 € 815.500,16
2033 € 1.063.228,28 € 1.092.793,02 € 1.104.344,12

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2024

Gli analisti prevedono che nel 2024 il prezzo del Bitcoin si riprenderà silenziosamente, salendo a una media di €118.220,42, sulla base dei dati del 17 aprile 2024. Inoltre, il previsto dimezzamento del Bitcoin nel 2024 potrebbe far sì che il Bitcoin raggiunga il prezzo massimo di €124.288,68 nello stesso anno. Ciò rappresenta un aumento di circa il 107,40% rispetto al prezzo odierno di €57.000.

Bitcoin Previsioni 2025

Un anno dopo, nel 2025, si prevede che il tasso di BTC supererà €121.912,58 secondo le previsioni. DigitalCoinPrice indica inoltre che una media di €133.090,86 per Bitcoin sarà raggiunta entro il 2025. Ciò segna un aumento di circa il 133,49% rispetto al prezzo attuale.

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2026

Rispetto a oggi, gli esperti prevedono un aumento del prezzo del Bitcoin da oggi alla fine del 2026. Le previsioni per il 2026 indicano una media di €204.940,93, basata sulle aspettative per quell'anno. Il picco massimo nel 2026 è previsto a €206.957,66. Questo indica un aumento di circa il 259,89% rispetto al prezzo attuale.

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2027

Il 2027 si preannuncia un anno entusiasmante per il Bitcoin. Secondo le previsioni, il Bitcoin raggiungerà un prezzo minimo di circa €218.099,10. Ma il punto più interessante è la media, che dovrebbe aggirarsi intorno a €251.586,32. La cosa più eccitante, tuttavia, è il prezzo massimo che potrebbe scuotere il mondo delle criptovalute, con un picco stimato di €260.202,46. Questo rappresenta un aumento di circa il 341,73% rispetto al prezzo attuale.

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2028

Il 2028 potrebbe essere un anno in cui il Bitcoin prenderà una pausa ma continuerà a crescere. L'anno inizierà con un prezzo minimo di circa €218.099,10. La media annuale è stimata in un robusto €251.586,32, dimostrando che il Bitcoin è saldamente radicato nel mondo finanziario. Con l'avanzare dell'anno, il prezzo potrebbe raggiungere un picco di circa €260.202,46. Questo riflette un aumento simile al 2027, poiché i numeri rimangono invariati.

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2029

In vista del 2029, le cose si fanno davvero interessanti per il Bitcoin. L'anno si aprirà con un prezzo minimo impressionante di circa €269.104,88. La media annuale è prevista a €296.546,41, mostrando che il Bitcoin sta guadagnando costantemente terreno. Il picco per l'anno potrebbe raggiungere circa €307.317,94. Questo suggerisce un aumento di circa il 419,86% rispetto al prezzo attuale.

Previsioni sul prezzo del Bitcoin nel 2030

Bitcoin mantiene il suo trend positivo, con previsioni che suggeriscono che il prezzo potrebbe salire a €382.738,25 verso la metà del 2030. Verso dicembre 2030, si prevede che il prezzo si assesterà intorno a €416.477. Queste previsioni sono state aggiornate al 17 aprile 2024. Ciò indica un aumento di circa il 630,49% rispetto al prezzo attuale.

Previsioni realistiche su Bitcoin

Il mercato delle criptovalute si muove a ritmo di bull run, in cui i prezzi delle valute digitali salgono alle stelle grazie a un'ondata di ottimismo e a ingenti investimenti, alternati a bearmarket, in cui i valori anche delle prime 100 criptovalute possono scendere anche dell'80-90%.

Analisti e società di analisi come DigitalCoinPrice prevedono spesso che il mercato delle criptovalute continuerà a crescere, basandosi sull'idea che tutto non potrà che migliorare. Se l'ottimismo rimane alto e gli investimenti continuano a fluire, queste previsioni potrebbero davvero avverarsi. Tuttavia, il mondo delle criptovalute ha i suoi alti e bassi, come dimostra il Bitcoin halving, quindi possiamo aspettarci sia periodi di crescita che di correzione. Queste fluttuazioni possono mettere a dura prova le previsioni ottimistiche, a seconda della fase del ciclo di mercato in cui ci troviamo. Per gli investitori è quindi importante non solo ipotizzare una crescita continua, ma anche essere consapevoli dei potenziali rischi e della volatilità. Per questo motivo scriviamo previsioni solo per progetti che sono in circolazione da diversi anni.

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin ha perso il 18% rispetto ai massimi storici.

Bitcoin all-time high

Il Bitcoin e l'intero mercato delle criptovalute hanno stabilito nuovi record notevoli: il Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico (ATH) di 67.405 euro, superando il precedente picco di 59.716,82 euro, stabilito il 10 novembre 2021. Si tratta di un traguardo importante, poiché il prezzo del Bitcoin è aumentato di oltre il 25% solo nell'ultima settimana, dopo una tendenza al rialzo del 6%. Questa impennata del prezzo è attribuita all'enorme domanda derivante dalle registrazioni di ETF e a una notevole carenza di offerta sulle piattaforme over-the-counter (OTC), forse esacerbata dall'anticipazione dell'imminente halving del Bitcoin alla fine di aprile, in cui la produzione per block si dimezzerà.

Parallelamente alla performance del Bitcoin, l'intero mercato delle criptovalute ha registrato una crescita notevole, con una capitalizzazione di mercato totale che ha superato la soglia dei 2,5 trilioni di dollari, un massimo che non si vedeva dal dicembre 2021. Il mercato sembra aver ritrovato il suo antico splendore, con il "Crypto Fear and Greed Index" che ha raggiunto un massimo annuale di 82 punti e la capitalizzazione di mercato che è aumentata del 3% ogni giorno. L'aumento dei prezzi delle principali monete crittografiche come Ethereum, che è salito del 2,5%, sta contribuendo alla crescita complessiva del mercato. Questi nuovi massimi e la crescita del mercato evidenziano un rinnovato interesse e ottimismo nel settore delle criptovalute, soprattutto grazie all'imminente dimezzamento che aumenta l'entusiasmo e sembra inaugurare la corsa al rialzo.

ETF Bitcoin Spot

Il 10 gennaio 2024, la Securities and Exchange Commission statunitense ha dato il via libera a 11 diversi ETF spot sul Bitcoin, tra cui quelli di Blackrock, Fidelity, ARK 21Shares, Invesco Galaxy, VanEck, WisdomTree e altri. Un ETF Bitcoin Spot permette agli investitori di investire in criptovalute in modo indiretto, senza doverle acquistare, immagazzinare o mettere al sicuro. Questo rende l'investimento in criptovalute molto più semplice per gli investitori "ordinari" in America.

Insieme, gli ETF Bitcoin hanno già superato gli 800.000 BTC in due mesi, pari a circa il 4% dello stock totale di Bitcoin. Gli ETF Bitcoin Spot stanno creando una maggiore domanda di Bitcoin. Questo è quindi uno dei motivi per cui il prezzo del Bitcoin è salito ed è riuscito a superare il suo massimo storico. Soprattutto con l'imminente dimezzamento di aprile, la corsa al rialzo sembra essere iniziata.

Poiché il Bitcoin Spot ETF è stato approvato dalla SEC, è possibile che siano in arrivo diversi ETF Spot di cripto. Esistono già richieste di ETF per Ethereum e Ripple, ma finora la SEC non le ha approvate. Si prevede che l'approvazione dell'Ethereum ETF possa avere un impatto positivo sul prezzo delle azioni di Ethereum .

Hong Kong approva l'ETF sul Bitcoin

Con uno sviluppo notevole, Hong Kong, una regione amministrativa speciale cinese, attraverso la sua Securities and Futures Commission (SFC), ha approvato diversi Exchange-Traded Funds (ETF) per Bitcoin ed Ethereum. Questa decisione, arrivata dopo mesi di attesa, consente a gestori patrimoniali come China Asset Management, Bosera Capital, Harvest Global Investments e HashKey Capital Limited di offrire questi prodotti finanziari. Questa approvazione distingue Hong Kong dalla Cina continentale, che ha regole severe contro le criptovalute, e dagli Stati Uniti, dove tentativi simili di lanciare ETF spot sull'Ethereum sono stati bloccati dalla Securities and Exchange Commission (SEC).

Bitcoin halving

Uno degli argomenti più importanti per il Bitcoin sono i cicli di dimezzamento della rete Bitcoin. Il dimezzamento avviene ogni quattro anni. Questo ciclo di dimezzamento garantisce l'emissione di un minor numero di Coin quando il Bitcoin viene estratto, in modo che l'offerta sia fissa (21 milioni di BTC). Questo è in contrasto con le valute Fiat, dove l'offerta di denaro è tutt'altro che fissa. L'ultimo dimezzamento di Bitcoin è avvenuto l'11 maggio 2020. In quell'occasione la ricompensa per block è scesa da 12,5 BTC a 6,25 BTC. Un block viene estratto all'incirca ogni 10 Miner, anche se la frequenza può variare.

Bitcoin halving

Il dimezzamento è una riduzione programmata dell'offerta di nuovi blocchi di Miner. Le ricompense dei blocchi sono state più alte nei primi anni di Bitcoin. Questo per incoraggiare i Miner a convalidare i blocchi (e quindi le transazioni). L'idea che sta alla base della diminuzione delle ricompense dei blocchi è che la rete Bitcoin, nel lungo periodo, si auto-sostenga grazie alle commissioni di transazione pagate dagli utenti.

In genere si ritiene che il dimezzamento abbia un impatto positivo sul prezzo del Bitcoin (BTC). È logico supporre che ciò avvenga perché un numero minore di Bitcoin entra nel mercato. Questo riduce la pressione di vendita.

La tabella seguente mostra l'impatto dei tre precedenti dimezzamenti del Bitcoin.

Dimezzamento dell'evento Prezzo prima del dimezzamento Prezzo dopo il dimezzamento Aumento del fattore Tempo dopo il dimezzamento Prezzo al top
Novembre 2012 $11 $1100 ~100x 1 anno
Luglio 2016 $500-$1000 $20.000 ~20-40x 1,5 anni
Maggio 2020 $9000 $69.000 ~7.67x 1,5 anni

Il prossimo dimezzamento avverrà intorno al 15 aprile 2024. Di conseguenza, le previsioni sul prezzo del Bitcoin per il 2024 sembrano essere molto positive. In effetti, molti sostengono che questo avrà di nuovo un grande impatto sul prezzo futuro del Bitcoin, in quanto ci saranno meno Bitcoin in circolazione. Soprattutto ora che il Bitcoin Spot ETF è stato approvato e la domanda di Bitcoin è cresciuta notevolmente.

Sebbene storicamente ciò abbia sempre causato dei "cicli" nel prezzo del Bitcoin e influisca logicamente sul rapporto tra domanda e offerta, non c'è alcuna garanzia di un prezzo del Bitcoin più alto dopo il dimezzamento. Va inoltre aggiunto che l'influenza del dimezzamento si sta riducendo sempre di più, in quanto il numero di Bitcoin che circolano attraverso le ricompense dei blocchi si sta riducendo sempre di più.

Bitcoin potrà valere 100.000 euro?

Gli esperti affermano che il prezzo di Bitcoin raggiungerà i 100.000 € in futuro a causa di diversi fattori macroeconomici. Enfatizza che gli aumenti del prezzo di Bitcoin sono primariamente guidati dalla domanda ed evidenzia i due fattori principali che fanno scattare i rally del prezzo: nuove applicazioni ed eventi macroeconomici.

Bitcoin future
  1. Fattori macroeconomici : Gli esperti affermano che il prossimo rally del prezzo di Bitcoin sarà ampiamente guidato da condizioni macroeconomiche. Puntano all’attuale situazione economica globale in cui la liquidità si sta riducendo a causa dell’inflazione e ai prestiti costosi, portando a una scarsità di fondi per l’investimento.
  2. Attrattiva delle obbligazioni : Con l'aumento dei tassi di interesse, gli investimenti tradizionali come le obbligazioni sono diventati meno attraenti, rendendoli l’investimento in azioni o criptovalute meno attraente, incluso Bitcoin.
  3. Redditività monetaria : Il fardello dei costi di interesse sta diventando pesante per i governi,  le aziende e le famiglie, e questo può risultare in un nuovo ciclo in cui le banche centrali potrebbero dover tagliare nuovamente i tassi di interesse.
  4. Interventi delle banche centrali : Le banche centrali potrebbero essere in grado di adottare misure come l'acquisto di obbligazioni governative sotto condizioni speciali per mantenere i tassi di interesse ad alti livelli, ma questi interventi potrebbero portare a un espansione della fornitura di denaro e indebolire la sicurezza nel sistema finanziario.
  5. Bitcoin come hedge : Bitcoin viene visto come la continuazione ideale dell'espansione monetaria e un indicatore di sentimento per la sicurezza nel sistema. Si prevede che cresca di valore in risposta all'aumento di liquidità e alla semplificazione monetaria.
  6. Correlazione fra Bitcoin e liquidità : Inoltre, il prezzo di Bitcoin è fortemente influenzato dalla liquidità globale. Si prevede che Bitcoin raggiunga un nuovo massimo storico, possibilmente superiore a 100.000 €, entro il 2025, spinta da nuovi giocatori di Wall Street e Big Tech che si uniscono al sistema di criptovaluta e portando liquidità a Bitcoin.

Dunque, c’è sicuramente una possibilità che, per questo motivo, il prezzo di BTC aumenti a 100.000 €, o ancora più in alto, in futuro. D'altra parte, nessuno può predire il futuro e ci sono molti rischi associati di cui bisogna essere consci quando si investe in Bitcoin.

Conclusioni

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin per gli anni a venire mostrano una prospettiva entusiasmante. Con le previsioni sul prezzo di Bitcoin che indicano che il prezzo potrebbe superare il limite dei 100.000 € e oltre, il mondo delle criptovalute rimane una destinazione attraente sia per investitori istituzionali che al dettaglio. L’imminente halving di Bitcoin nel 2025 e la adozione di un ETF Spot di Bitcoin nel 2024 promettono di creare nuove opportunità in termini di aumento dei prezzi. Inoltre, il ruolo di Bitcoin nell'economia globale continuerà a crescere, con il coinvolgimento istituzionale e l'accettazione crescente come asset prezioso.

Il mercato delle criptovalute si sta sviluppando rapidamente, e continuerà a farlo per il prossimo futuro. La previsione sul prezzo di BTC è rosea, secondo gli esperti. Eppure, acquistare Bitcoin resta comunque rischioso. Dunque, fai sempre le tue ricerche prima di fare un investimento. Vuoi acquistare Bitcoin? Allora dai un’occhiata alla nostra pagina di acquisto di Bitcoin.

Interessati a BTC?

Su Anycoin Direct è possibile   acquistare BTC  in modo semplice e veloce.

Altre aspettative del corso